Santuario della Madonna di Corzano (San Piero in Bagno)

Posto sul colle di Corzano (678 slm), nel comune di Bagno di Romagna, il Santuario di Corzano è sorto nella metà dell'Ottocento per conservare e venerare un'immagine della "Madonna col Bambino" raffigurata in un affresco quattrocentesco all'interno di una chiesetta che si ergeva tra le rovine del castello abbandonato. Nel 1923 l'affresco fu stac...

Posto sul colle di Corzano (678 slm), nel comune di Bagno di Romagna, il Santuario di Corzano è sorto nella metà dell'Ottocento per conservare e venerare un'immagine della "Madonna col Bambino" raffigurata in un affresco quattrocentesco all'interno di una chiesetta che si ergeva tra le rovine del castello abbandonato. Nel 1923 l'affresco fu staccato dal muro ove era posto e collocato in una teca in legno. Con il passare del tempo il culto della Signora di Corzano si affievolì. Tuttavia, secondo la tradizione, nel 1835 la Madonna di Corzano, invocata dal popolo, fece cessare i forti terremoti riconducendo a sè la devozione popolare. Fu allora edificato il santuario attorno alla primitiva chiesa che custodisce l'affresco ancora oggi oggetto di venerazione.

PECULIARITA':

Oggi il santuario di Corzano è un'oasi di serenità ove natura, fede e storia s'intrecciano facendone meta di pellegrinaggi, passeggiate ed escursioni.

DA NON PERDERE:

Affresco della Madonna col Bambino e Santa Caterina d'Alessandria.

Di più